Guida per capire quando raccogliere

Tutte le varietà di canapa hanno un periodo ottimale di raccolta, che molto spesso è indicato sulla confezione dei semi o sul sito web del produttore. È molto utile seguire queste indicazioni, tuttavia non basta: i fattori che influenzano il periodo di raccolta sono tanti, bisogna quindi osservare attentamente le piante.

Attenzione: osservare l’imbrunirsi dei pistilli del fiore non ti darà un’indicazione precisa. È vero che man mano che la pianta matura i pistilli passano dal colore bianco a rosso / marroncino, ma non basta osservare solo questo cambiamento.

Bisogna perciò munirsi di un piccolo microscopio che ingrandisca di almeno 30X e osservare i tricomi, che sono quelle minuscole ghiandole appiccicose presenti sul fiore e sulle foglie più vicine ad esso. Noterete che sono formati da un gambo e da una piccola testa a forma di fungo.

Soffermiamoci proprio sulla testa: se questa è completamente trasparente, vuol dire che i principi attivi non si sono ancora sviluppati del tutto, e raccogliere in questo momento vuol dire avere un prodotto finale poco potente e poco gustoso.

Se invece la testa dei tricomi è opaca / lattiginosa, vuol dire che i principi attivi sono al loro massimo, anche terpeni e flavonoidi sono al loro apice e quindi è un ottimo momento per raccogliere, soprattutto se ti piacciono effetti più energici e cerebrali.

I tricomi rimangono opachi per circa due settimane, dopodiché vedrete che assumeranno un colore ambrato / scuro: ciò vuol dire che i principi attivi si stanno degradando. Se quindi preferisci quindi effetti più calmanti e rilassanti, puoi aspettare fino a questo punto per raccogliere.

Ovviamente non tutti i tricomi maturano allo stesso tempo, starà a te decidere se raccogliere un po’ in anticipo e avere più tricomi opachi, o aspettare qualche giorno in più e avere una maggioranza di tricomi ambrati.

 

*articolo a scopo informativo: si prega di rispettare le norme locali e seguire le leggi vigenti.

Leave a comment

Please note, comments need to be approved before they are published.